I valori economici presenti nel capitolo – derivati dal Bilancio consolidato – si riferiscono, ove non diversamente indicato, all’intero perimetro di consolidamento del Gruppo83 mentre le informazioni e i dati di natura sociale sono relativi a un perimetro più ristretto, specificato di volta in volta nel testo.

Grafico n. 26 – PERCENTUALE DI VALORE AGGIUNTO DISTRIBUITO AI DIPENDENTI (2009)

Grafico n. 26 – PERCENTUALE DI VALORE AGGIUNTO DISTRIBUITO AI DIPENDENTI (2009)

La gestione dei processi aziendali rivolti al personale – la selezione, la formazione, la valorizzazione delle risorse umane anche attraverso riconoscimenti di natura economica – rappresenta una leva strategica fondamentale che, se ben governata, è in grado di garantire all’azienda alti livelli di performance del capitale umano, con positive ricadute anche sulla qualità dei servizi resi.
Nel Manuale della Qualità, Acea dichiara pertanto che «il personale costituisce il fondamentale elemento attivo dell’organizzazione tramite il quale essa opera e si rinnova, necessario per poter operare efficacemente ed efficientemente nell’attuale contesto».
Nel 2009 la percentuale di valore aggiunto distribuita ai dipendenti, del 33,4%, corrisponde a circa 296 milioni di euro (a fronte dei 256 milioni di euro dell’anno precedente) con una crescita del 15,7% rispetto al 2008.

83 Vedi tabella n. 5 sul perimetro di consolidamento in L’identità aziendale.