Il flusso economico verso azionisti e finanziatori

Conseguentemente alla chiusura negativa dell’esercizio 2009 (vedi paragrafo Gli indicatori economici generali in L’identità aziendale), l’Assemblea degli azionisti della capogruppo ha approvato, su indicazione del Consiglio d’amministrazione, la copertura delle perdite con le riserve: non vi è stata pertanto distribuzione del dividendo.

Tabella n. 61 – UTILE DISTRIBUITO AGLI AZIONISTI DEL GRUPPO (2008-2009)

(in milioni di euro) 2008 2009
utile distribuito ai soci di Acea SpA 139,92 0
utile di terzi 5,56 5,56
totale 145,5 5,56

Le azioni Acea, confrontate con gli indici di riferimento e con il valore dei comparables nazionali (vedi grafico n. 32 e tabella n. 62), hanno avuto una performance negativa. Infatti, al 31/12/2009, il titolo ha registrato un prezzo di riferimento di 7,48 euro (capitalizzazione: 1.593 milioni di euro) in flessione del 18,5% rispetto alla medesima data dell’anno precedente.

Il valore aggiunto distribuito allo stakeholder finanziatore è stato circa 106 milioni di euro, in diminuzione del 15,7% rispetto ai 125,8 milioni di euro dell’anno precedente (sui quali incidevano circa 3 milioni di

Grafico n. 32 – ANDAMENTO INDICI DI BORSA E TITOLO ACEA (2008-2009)

Grafico n. 32 – Andamento indici di Borsa e titolo Acea (2008-2009)

Tabella n. 62 – VARIAZIONE DEL VALORE DEL TITOLO: CONFRONTO CON I COMPARABLES (2009/2008)

società variazione % 31.12.09
(rispetto al 31.12.08)
Acea -18,50%
A2A +15,34%
Hera +5,82%
Iride +43,38%
Enìa +37,79%
Ascopiave +2,10%
AcegasAps -17,05%
Enel +1,53%
Snam Rete Gas +6,84%
Terna +28,48%
media escluse Acea, Snam Rete Gas e Terna +12,70%

oneri su Interest Rate Swap non evidenziati nel dato pubblicato l’anno scorso) principalmente a causa dei minori interessi generati sia dal fabbisogno a breve che a medio-lungo termine.