100 anni di Acea

Nel 2009 l’azienda ha compiuto i 100 anni di attività: un secolo durante il quale ha svolto un ruolo fondamentale per lo sviluppo del territorio e il benessere della popolazione, grazie all’erogazione di servizi pubblici essenziali quali l’acqua, l’energia elettrica e l’illuminazione pubblica.
L’impresa ha scelto di sottolineare questo evento e di condividerlo con il contesto in cui è da più tempo radicata: l’area della Capitale con una serie di iniziative. Acea per Roma è infatti il titolo di uno studio, affidato all’Istituto CeSAR, volto ad analizzare sia il trascorso dell’azienda che le sue prospettive evolutive, ne è scaturita una pubblicazione che è stata distribuita ai principali stakeholder istituzionali.
Acea ha inoltre voluto rivisitare il logo che è stato utilizzato nell’anno per tutta la comunicazione istituzionale, inserendo il 2009 e il riferimento ai 100 anni e creare un sito internet dedicato al Centenario (www.centenario.acea.it), ricco di materiale fotografico inedito per raccontare la storia, i personaggi, le attività principali che hanno caratterizzato l’azienda lungo il secolo; il sito ha presentato anche il progetto dell’archivio storico e gli appuntamenti degli eventi celebrativi.
Alla ricorrenza è stato dedicato anche il primo numero della nuova rivista aziendale Aceamagazine, diffusa anche all’esterno:un numero speciale dal titolo Roma d’acqua e di luce - Storie e memorie per i 100 anni di Acea e la Festa dell’acqua e dell’energia, ideata dal maestro Valerio Festi, che è stata realizzata a Piazza del Popolo, nel cuore storico della città, richiamando oltre 100.000 persone.
Infine, scatti in bianco e nero, del fotografo Luciano Viti, ambientati in luoghi emblematici della Capitale, hanno caratterizzato la campagna pubblicitaria realizzata da Publicis: i visual proposti pongono al centro le persone con la loro vitalità, la loro passione, la loro forza. E’ il mondo con cui Acea ha instaurato un legame solido, centenario per l’appunto, concetto che nei soggetti è enfatizzato dall’utilizzo delle parentesi del logo intorno alle persone, dalle headline e dal pay off: “Acea. Il tuo mondo al centro del nostro”. A chiusura d’anno, in occasione del Natale, un ultimo evento ha previsto la proiezione scenografica, ideata dallo Studio Livia Cannella, di alberi di Natale sulla facciata della Piramide Cestia, in prossimità della sede centrale Acea: Un albero al giorno per 10 giorni per i 100 anni di Acea.